Dott. Piero Lazzari

Dott. Piero Lazzari

Odontoiatra specializzato in Chirurgia Orale
Socio attivo IAO - Italian Academy of Osseointegration
Responsabile Scientifico per Axelmed - Dental Implant

Sfondo riquadro

PAURA DI PERDERE I DENTI? SCOPRI I 4 SEGNALI PER SAPERE SE STA SUCCEDENDO ANCHE A TE

Quando si parla di problemi ai denti la prima cosa che viene in mente è sempre la carie ma, purtroppo, ci sono problemi e segnali molto più gravi e pericolosi per la tua salute dentale. Uno di questi è la parodontite.

Quando si parla di parodontite c’è sempre molta confusione…quindi cerchiamo di fare un pò di chiarezza.

Per farlo ti invito, semplicemente, a rispondere a queste domande:


    1. Senti di avere un alito cattivo?

    2. Senti che i denti si muovono e non sono più fermi come un tempo?

    3. Quando lavi i denti vedi le gengive che sanguinano?

    4. Vedi dei buchi neri fra un dente e l’altro?


Ebbene, se hai risposto di si ad almeno 3 di queste domande….molto probabilmente anche tu hai la parodontite…e non è un bella cosa!!

La parodontite, infatti, può portarti, a volte anche in un tempo molto breve, alla perdita dei denti innescando una serie di problematiche quali problemi di masticazione, vergogna sociale, compromissione dell’estetica del tuo sorriso. 

E Non solo!! 

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che la parodontite è strettamente correlata con lo sviluppo di malattie quali il diabete e le malattie cardiovascolari e secondo recenti studi scientifici, un legame particolarmente forte è stato riscontrato anche con i tumori del pancreas. 

I principali responsabili della parodontite sono alcuni batteri della bocca che si annidano, spesso, in zone difficili da tenere pulite provocando un rapido peggioramento della situazione. 

Ma per fortuna esiste una soluzione!

E’ possibile, infatti, tenere sotto controllo la parodontite e stabilizzare i denti che hanno iniziato a muoversi. 

Per raggiungere questo obiettivo è necessario tenere sotto controllo l’infezione responsabile della mobilità dei tuoi denti utilizzando una serie di tecniche professionali e di strumenti dedicati allo scopo. 

Fare una visita approfondita è indispensabile per capire l’entità del problema e individuare, così, la migliore soluzione per il tuo caso specifico.

Nei casi più gravi non c’è molto da fare e i denti devono essere tolti….in questo caso potranno essere sostituiti con impianti in titanio, in grado di supportare nuovi denti fissi

. 

Per sapere se anche tu hai la parodontite ti consiglio di approfondire l’argomento dal momento che intervenire in maniera tempestiva è fondamentale per la risoluzione del problema. 

Se sei interessato ad una valutazione del tuo caso puoi lasciare i tuoi dati nel modulo a fondo pagina. Ti ricontatteremo entro 48 h lavorative. 


https://studiodentisticolazzari.it/privacy-e-cookie/

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email