Dott. Piero Lazzari

Dott. Piero Lazzari

Odontoiatra specializzato in Chirurgia Orale
Socio attivo IAO - Italian Academy of Osseointegration
Responsabile Scientifico per Axelmed - Dental Implant

Sfondo riquadro

COME FUNZIONA L’IMPLANTOLOGIA DENTALE?

Cercherò di semplificare al massimo e  scusami in anticipo se utilizzerò termini poco scientifici ma voglio essere il più chiaro possibile.

Un impianto dentale è una “vite in titanio” che viene avvitata all’interno dell’osso. Una volta avvitata avviene quello che si chiama processo di osteointegrazione, ovvero l’impianto si “attacca” biologicamente all’osso circostante. La forza di questo legame è elevatissima: in alcuni casi la forza del legame osso-impianto è superiore a quella del legame osso-osso.

Una volta avvenuto il processo di osteointegrazione, processo che richiede 2-3 mesi di tempo, sarà possibile posizionare una corona dentale, ovvero un “dente finto“, che offrirà la possibilità di mangiare, ridere e parlare in tutta tranquillità, senza il rischio che il dente si muova. Questo evento spiacevole potrebbe verificarsi, invece, con soluzioni protesiche mobili.

Forse ti starai chiedendo se è sempre necessario aspettare 3 mesi dal giorno in cui viene posizionato l’impianto per poter riavere, finalmente, il dente. Fortunatamente no, non è sempre necessario.

Oggi la ricerca scientifica ha capito che possiamo inserire l’impianto nell’osso e, nello stesso giorno, possiamo mettere anche il dente. Questa procedura ci offre tantissimi vantaggi e prende il nome di implantologia a carico immediato.

Ovvio è che per poter realizzare il carico immediato le accortezze, le competenze e le strategie terapeutiche devono essere diverse e ben specifiche….ma di quello non ti devi preoccupare….è il nostro mestiere 😊😁


https://studiodentisticolazzari.it/privacy-e-cookie/

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email